17 novembre 2011

architettura sul giornale


Oggi sul web del Corriere della Sera c'è un articolo che parla di architetti, in particolare di uno studio realizzato dall'Ordine di Torino sui giovani professionisti
I temi sono i soliti, quelli di cui sto parlando spesso nel mio blog sui numeri della professione.

La novità è che sembra che gli architetti neo-laureati siano soddisfatti, perchè trovano lavoro subito, come pochi altri professionisti appena laureati. 
In effetti credo proprio che sia vero, ma succede perchè servono le loro capacità, soprattutto nell'uso dei programmi 3d e di renderizzazione e conviene il loro basso costo...
Comunque se vi interessa leggerlo, ecco il link: